La dieta del Dott. Nowzaradan

Questo è un post per gli appassionati del programma “Vite al limite”, in cui il celebre chirurgo bariatrico Dott. Nowzaradan pone come condizione a dei grandi obesi (oltre 250 kg) che vogliono essere operati (gastrectomia a manica) di dimostrargli che possono riuscire gestire l’alimentazione. Di solito gli chiede di perdere nel mese successivo almeno 20 kg, sottoponendosi a una dieta ultra-restrittiva di 1200 kcal iperproteica. Se ci riusciranno darà il suo assenso all’operazione. Di solito falliscono tutti, anche perché si tratta di persone totalmente dipendenti dal cibo e assolutamente incapaci di resistere al cibo spazzatura. Allora lo spietato Dr. Nowzy, dopo avergli fatto una bella ramanzina, gli pone un ultimatum: un altro mese di tempo per perdere il peso richiesto, se non ci riescono non gli darà nessuna altra chance. Considerando che per questi pazienti essere operati rappresenta la sola possibilità di salvezza, questa minaccia spesso funziona e alcuni si mettono veramente a seguire la dieta con ottimi risultati. Ovviamente le ricadute sono sempre dietro l’angolo e spesso l’epilogo non è sempre dei migliori. Ma perché fargli seguire una dieta così restrittiva, e soprattutto low-carb? In realtà si tratta di una sorta digiuno in cui vengono forniti il soli nutrienti calorici veramente indispensabili: le proteine. Questi enormi corpi hanno un fabbisogno di proteine elevato e dato che adesso non possono più assumere le circa 10.000 kcal giornaliere abituali, il fabbisogno proteico deve essere comunque assicurato. La dieta di Nowzy dovrebbe contenere almeno 200-250 gr di proteine che sono sufficienti per un corpo di 300 kg. Nel programma tv vediamo questi pazienti che mangiano di carne o pesce magro e verdure, ma anche delle gelatina di frutta, stranamente permesse. Ma lo sa Nowzaradan che li sta sottoponendo a una dieta chetogenica? Certo che lo sa, sembra anzi che la consideri un’accellerante del dimagrimento. Credo di aver visto tutte le puntate di Vite al limite e da alcune sue espressioni mi sono fatto l’idea che Nowzy che non abbia in particolare simpatia i carboidrati e che li consideri particolarmente ingrassanti, indipendentemente dalle calorie che forniscono. Non sono assolutamente d’accordo con questo, ma del resto lui è un chirurgo bravissimo, non è che deve essere per forza anche un esperto di alimentazione. Negli Sati Uniti la sua dieta sta spopolando persino tra le persone che desiderano semplocemente perdere qualche chilo. È consigliabile sottoporsi a un regime del genere? No, non è consigliabile, anche perché i chili persi con grande sacrificio, anche se piuttosto velocemente, saranno di ripresi altrettanto rapidamente, ve lo posso garantire! (giusto per utilizzare una sentenza secca stile Nowzaradan:-).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...