L’inganno dei cibi light

I motivi per limitare i grassi, nella dieta dimagrante, nascono prima di tutto da motivazioni energetiche: se un grammo di grasso fornisce ben nove calorie, mentre un grammo di carboidrati ne fornisce solo quattro, sostituendo dei grassi con i carboidrati, realizzerò generalmente un cibo meno calorico. E’ quello che avviene con lo yogurt magro alla frutta, tipo Vitasnella. Lo yogurt intero contiene circa il 3,2% di grassi (come nel latte intero) che ne fanno un po’ lievitare le calorie, ma se rimuoviamo i grassi (utilizzando del latte scremato), posso aggiungere dello zucchero e rendere il prodotto altrettanto buono al palato, con un prodotto finale che avrà comunque meno calorie rispetto a quello non light.

Ed ecco la magia: un prodotto più leggero dal punto di vista calorico, e altrettanto buono perché pieno di zucchero. E’ la soluzione perfetta? O c’è un inghippo?

Il problema è che questo tipo di prodotti danno una soddisfazione immediata, ma non saziano.

Gli zuccheri, così facilmente assimilabili, causano già dopo pochi minuti un brusco innalzamento della glicemia e come reazione dell’insulina che, causerà un’ipoglicemia da rimbalzo. E di nuovo mi verrà fame e voglia di un altro yogurt, o di un’altra cosa dolce. E’ un meccanismo perverso.

I grassi, invece, pur essendo più energetici rispetto agli zuccheri, non hanno quasi influenza sulla produzione d’insulina e inoltre stimolano la colecistochinina, un ormone che rallenta lo svuotamento gastrico, prolungando quindi il senso di sazietà.

Anch’io nei piani alimentari che elaborato, utilizzavo spesso varianti light dei cibi, allo scopo di ridurre le calorie, ma adesso ho cambiato approccio.

Il mio suggerimento è quindi di non utilizzare i cibi light, impoveriti di grassi, ma cibi “integrali”, imparando a dosarne le quantità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...